Provincia Autonoma di Trento - Marchi di sostenibilità ambientale

Logo stampa
 
Ecoacquisti
Condividi: Facebook Twitter Google Buzz Delicious Okno Tecnorati
 
Siete in:  Home /  Eco PAT / Notizie brevi
 
 

Ecoacquisti in Primiero con gli studenti del Kosovo

L'attività è stata realizzata dall'APPA il 9 giugno 2011 nell'ambito del progetto "Ecoacquisti Trentino"

visita scolastica Ecoacquisti

 

Sono arrivati da Peja/Pec, città del Kosovo, gli 11 studenti che sono stati scelti per partecipare ad un progetto di scambio culturale da due classi dell'Istituto di Istruzione Superiore di Primiero, che da alcuni mesi intrattengono con loro rapporti on line.

Il progetto, possibile grazie al supporto della Provincia autonoma di Trento, della Cassa Rurale Valli di Primiero e Vanoi, del Bacino Idro-Montano e della Municipalità di Peja/Pec, è il risultato della sinergia di tanti enti e associazioni – tra gli altri il Tavolo per le politiche giovanili di Primiero, il Tavolo Trentino con il Kosovo, il Laboratorio Territoriale di Primiero della Rete trentina di educazione ambientale dell’Agenzia provinciale per la protezione dell’ambiente (APPA), le associazioni P.O.M. e TraME E TErra di Primiero e, naturalmente, l'Istituto Comprensivo di Primiero con i suoi studenti, che hanno studiato la storia dei Balcani e del Kosovo per essere pronti ad accogliere i loro ospiti.

Interessante è il tema scelto per l'iniziativa: si tratta infatti di scambiare esperienze e conoscenze in tema di ambiente, di eco-sostenibilità, di utilizzo delle risorse che il territorio offre, nell'ottica, però, del rispetto e dell'attenzione all'equilibrio di tutti gli ecosistemi e all'impatto delle attività dell'uomo sull'ambiente. Il Trentino è un territorio da sempre sensibile a queste tematiche, e da parte loro anche gli studenti del Liceo Bedri Pejani di Peja/Pec ritengono che si tratti di argomenti su cui si deve lavorare in vista di un futuro auspicabile per il loro Paese. E dunque per il soggiorno dei ragazzi di Peja/Pec gli studenti di Primiero hanno preparato un programma ricco di laboratori sul riciclo dei rifiuti e sugli acquisti consapevoli.

Giovedì 9 giugno 2011 i ragazzi hanno vissuto un'esperienza che ha coinvolto il punto vendita di Transacqua della Famiglia Cooperativa di Primiero, all’interno del quale hanno realizzato una spesa “consapevole e sostenibile”. Tale attività s’iscrive nel più generale progetto di educazione ambientale che la Rete trentina di educazione ambientale dell’APPA ha attivato nel corso dell’anno scolastico appena conclusosi, intitolato “Ecoacquisti al supermercato” ed orientato a sensibilizzare i ragazzi delle scuole trentine all’impatto ambientale dei loro acquisti e a mostrare la possibilità di fare una spesa verde, leggera per l’ambiente.

A sua volta, tale progetto si colloca nell’ambito del più generale progetto di sostenibilità denominato “Ecoacquisti Trentino”, attivato nel 2010 dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Distribuzione Organizzata trentina. Il progetto è orientato a ridurre i rifiuti favorendo acquisti di prodotti con meno imballaggi, all’interno dei punti vendita aderenti. Al 31 maggio 2011, erano 131 i punti vendita in tutto il Trentino in possesso del marchio “Ecoacquisti Trentino”.